Sito Ufficiale dell'Associazione "Tegnue di Chioggia" - ONLUS
 
   
 
 
 
 
 
 

Geomorfologia

 

Le ricerche in corso prevedono il rilievo geomorfologico dei fondali prospicienti Chioggia. Tali studi sono finalizzati alla mappatura di tutti gli affioramenti rocciosi presenti all'interno della Zona di Tutela Biologica e nei fondali circostanti. I rilievi su vasta scala sono cominciati nell'estate 2001 e sono stati completati nell'estate 2003. Queste ricerche sono state condotte dal Dott. Otello Giovanardi e dal Dott. Gianluca Franceschini dell'Istituto Centrale per la Ricerca scientifica e tecnologica Applicata al Mare (ICRAM) presente a Chioggia con una Struttura Tecnico Scientifica e con l'impiego della nave oceanografica Astrea. Gli studi geomorfologici stanno ora proseguendo con rilievi batimetrici di dettaglio di tutti i siti di studio e punti di immersione realizzati dal Dott. Massimo Ponti del Centro Interdipartimentale di Ricerca per le Scienze Ambientali in Ravenna dell'Università di Bologna. A tale scopo l'Associazione si è dotata di appositi strumenti di rilievo.

 

Approfondimenti

Giovanardi, O., Cristofalo, G., Manzueto, L., Franceschini, G. (2003) Le "tegnue" di Chioggia: nuovi dati e osservazioni sulla base di campionamenti acustici ad alta definizione (Multibeam e Side-scan Sonar). Chioggia - rivista di studi e ricerche 23: 103-116.

 

 
   
 
 
Associazione Tegnùe di Chioggia, onlus - Palazzo Morari - 30015 - Chioggia (Ve), Italy