Sito Ufficiale dell'Associazione "Tegnue di Chioggia" - ONLUS
 
   
 
 
Associazione "Tegnue di Chioggia"
   
   
Domenica, 21 Ottobre 2007

 
 
ASSOCIAZIONE LE TEGNUE
L'assessore Malaspina assicura: «Chioggia avrà la sua oasi biologica»
 
 
 
Chioggia L'assessore comunale al Turismo Massimiliano Malaspina di recente eletto vicepresidente dell'Associazione "Le Tegnue di Chioggia" nobilita l'elezione con l'impegno a portare a Chioggia la concessione marittima dell'oasi biologica a lungo promessa dalla Regione Veneto (lo scorso autunno la relativa pratica, accesa da una precisa richiesta del Comune di Chioggia era stata data come ormai positivamente risolta), in perfetto accordo sul punto col presidente dell'Associazione, Piero Mescalchin, riconfermato dopo il primo mandato quadriennale. Malaspina si dice convinto che la "concessione legherebbe ancora di più di quanto già non lo sia Chioggia alle sue tegnue". Stabilito che la recente elezione alla vicepresidenza di un componente della Giunta "salda ancora di più l'Associazione alle istituzioni", Malaspina afferma che "l'oasi delle tegnue deve continuare ad essere valorizzata. Altre città del litorale - aggiunge l'assessore - stanno cercando di scavalcarci approfittando dell'onda mediatica e grazie ai finanziamenti europei. Chioggia tuttavia deve continuare a portare alla ribalta le sue tegnue, le uniche da considerarsi tali nell'intero Adriatico". G.B.

 
   
 
 
Associazione Tegnue di Chioggia, onlus - Palazzo Morari - 30015 - Chioggia (Ve), Italy